Le nostre news

News e articoli sul mondo dell'odontoiatra

Denti sensibili, quali consigli?

Di: | Tags: , , | Commenti: 0 | dicembre 9th, 2014

Si parla di sensibilità dentale quando stimoli esterni quali il caldo, il freddo, le bevande, i cibi dolci o quelli acidi determinano sul dente una riposta fastidiosa o dolorosa. Quello dei denti sensibili è un problema molto comune, che si verifica a causa dell’esposizione della dentina, che è lo strato interno del dente : in condizioni normali, la dentina è ricoperta dallo smalto e dalle gengive, ma per una molteplicità di fattori può verificarsi la perdita di protezione esterna della dentina. Quando questo si verifica, il nervo viene messo in contatto con l’ambiente orale attraverso piccoli canali che percorrono la dentina, e questo determina il dolore. Alcune delle cause più frequenti di esposizione dentinale sono :
• abrasione dello smalto per errato spazzolamento dei denti o per digrignamento notturno
• assunzione di bevande acide che erodono lo smalto
• utilizzo di dentifrici abrasivi
• retrazioni della gengiva
• scheggiatura o frattura della corona dentale

QUALI RIMEDI PER I DENTI SENSIBILI ?

Per prima cosa è necessario parlarne con il proprio dentista, perché la causa del dolore potrebbe essere non l’ipersensibilità della dentina, ma un problema più grave come carie o microfratture dentali. Se invece il problema si rivela essere effettivamente una semplice sensibilità dentale, oltre ai trattamenti professionali sotto forma di gel desensibilizzanti o sotto forma di bite per evitare il digrignamento, è consigliabile mettere in atto alcuni piccoli accorgimenti che possono aiutare a ridimensionare la portata del problema :
• evitare di utilizzare spazzolini duri, e spazzolare la superficie esterna del dente con movimenti circolari o verticali, mai orizzontali
• evitare dentifrici sbiancanti ed abrasivi, ed utilizzare invece dentifrici specifici per denti sensibili o dentifrici al fluoro remineralizzanti
• evitare di assumere con la dieta alimenti acidi come aceto, limone, arance ecc…
• fare controlli periodici

Scrivi un Commento